Immagine di testata di Zampa di Cane

 

COMPORTAMENTO DEL CANE Come calcolare gli anni del cane


Siamo cresciuti con una regola, quella che un anno del cane corrisponde a 7 anni umani. Quante volte ci siamo trovati a fare i conti degli anni che ha il cane e a moltiplicare i suoi anni per 7

 
Nulla di più sbagliato! Forse ai nostri tempi non si aveva una conoscenza approfondita del mondo animale e questo ha comportato un errore perpetuato nel tempo.
 
Per capire che è un calcolo errato basta pensare al cane che arriva ad avere 18 anni, secondo il nostro calcolo dovrebbe quindi avere 126 anni. Oppure il cane che a 12 mesi è in grado di fare cuccioli; un bambino di 7 anni è in grado di avere figli?
 
Quindi ripartiamo da zero. Non esiste un'unica regola per calcolare gli anni del cane.
 
Il primo anno del cane corrisponde ai nostri 15 anni. Un cane che ha un anno di vita lo si può paragonare ad un adolescente
 
Il cane ha due anni  e lo si può confrontare con i 24 anni umani
 
Dopo di due anni di età, si devono aggiungere 4 anni umani ad ogni anno canino. Il cane che ha 3 anni è come se avesse 28 anni.
 
In linea di massima, questi sono i conti che si possono fare per capire l'età del cane.
 
Ovviamente incidono anche altri fattori come la taglia del cane. Per calcolare l'età di un cane di piccola taglia si devono considerare meno anni umani. Ad esempio un cane di 3 anni non avrà un'età umana di 28 anni ma ne avrà 26 e se il cane ha 4 anni, non avrà 32 anni come un cane di media taglia ma ne avrà 30.